Indagini nel museo polisensoriale

21/06/2011

Gli oggetti hanno voci?

Art Unlimited, Art Basel 2011

Alexandre Singh



  scarica: mp3

registrato il 18/6/2011 durata 02'38''

Girando tra le proposte di Art Unlimited, quando vedi una stanza semichiusa da cui filtrano suoni indistinti ti immagini comprensibilmente ancora un altro video. Ma in questo caso quando entri lo schermo non c'รจ.
Ti trovi invece davanti a tre classici piedistalli che mostrano tre semplici oggetti e capisci immediatamente che questi oggetti stanno conversando tra di loro, con un vivace dialogo registrato che da loro "voce".
Quando si conclude la conversazione del primo trio, un addetto sostituisce gli oggetti con tre nuovi protagonisti, e via dicendo in un ciclo di cinque tableaux.
Quando non sono in scena, gli oggetti riposano dentro un apposito mobile posizionato in anticamera, in vani a giorno precisamente dimensionati. Un'installazione impeccabile.
  Share